Il personaggio

Hamon, ovvero: la nobiltà della sconfitta di sinistra

Orgoglio elettorale - L’outsider vince il 1° turno delle primarie della gauche: uno schiaffo a Hollande e all’ex premier Valls

24 Gennaio 2017

Fino alla settimana scorsa era l’outsider. E invece, proprio come era successo alle primarie del centrodestra con l’ascesa a sorpresa del candidato che nessuno si aspettava, François Fillon, anche alle primarie della gauche il terzo uomo è diventato primo. Benoît Hamon arrivato in testa al primo turno di domenica scorsa, con il 36,35% dei voti, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.