Lotti, Di Maio & C. Tutti i furbetti della “missione”

Ubiqui - Non vanno in aula ma risultano impegnati in attività istituzionali. Risultato: intascano la diaria. Peccato siano in palestra, al partito, in tv...

18 Gennaio 2017

Renato Brunetta che sta in tv anziché in aula, Michela Vittoria Brambilla che si defila dalle sedute per inaugurare ipermercati. C’è chi, come Valentina Vezzali, esercita il suo mandato direttamente in palestra. A svuotare il Parlamento contribuisce un esercito di deputati in libera uscita permanente che si dileguano dai lavori d’aula e commissione per farsi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui