Un lager di donne, chiuse in una gabbia nella gabbia. Nel momento in cui il governo pensa di aprire nuovi Centro di identificazione ed espulsione (Cie) in ogni regione, promettendo lo stanziamento di 100 milioni di euro fin da lunedì, la situazione in quelli già esistenti non è confortante. E lo sa bene Luigi Manconi, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“Così truccammo l’appalto su richiesta di Castiglione”

prev
Articolo Successivo

Benvenuta post verità: ecco tutte le balle di tre anni di Matteo

next