Il capo del tribunale

“La Riforma è fondata sul voto di scambio e sul clientelismo ”

1 Dicembre 2016

“Questa riforma è fondata sui valori del clientelismo scientifico e organizzato, del voto di scambio, della corruzione e del trasformismo con un governo che lega le provvidenze a questo o a quello al voto referendario”. Così Francesco Caruso, presidente del Tribunale di Bologna ha definito la Riforma della Costituzione in un suo lungo intervento comparso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.