La vittoria di François Fillon alle primarie della destra francese ha creato enorme sconcerto nel Paese e tra i media. Ma come! – si è detto – tutti pensavano che la disputa fosse solo tra il vecchio Alain Juppé e il redivivo Nicolas Sarkozy! Si scopre invece che il più forte era Fillon, il terzo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

È morto l’uomo dei segreti Fiat. E Fiat resta in silenzio

prev
Articolo Successivo

Squadre sull’Orlo dell’esaurimento

next