Èuna storia all’italiana, un sistema di potere creato in un Ente che dovrebbe avere nobili scopi al servizio di trentadue mila vigili del fuoco, trasformato invece in una vacca da mungere per gli amici. Succede all’Ona, l’Opera nazionale di assistenza per il personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, di fatto una sorta di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Roma città all’aperto, multe e sgomberi per i migranti

prev
Articolo Successivo

Dàgli alle donne: lo sport di chi non ha argomenti

next