La denuncia per falso in bilancio che verrà presentata alla Procura di Torino anche nei confronti di Andrea Agnelli e della Juventus, se nel bilancio che sarà approvato il 25 ottobre non sarà stato inserito un sostanzioso accantonamento per i risarcimenti alle vittime di Calciopoli, non sarà un fulmine a ciel sereno per il club […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Calciopoli finanziaria: pericolo falso in bilancio per Viola e Juve

prev
Articolo Successivo

“Senza tv sono finito. E a 80 anni divento il nonno di Stato”

next