Con festoso e comprensibile giubilo, il Pd è lieto di comunicare agli eventuali elettori che, sulla Costituzione, sta realizzando il programma di Berlusconi. Cliccare nel sito BastaunSì, alla voce “I punti in comune tra riforma costituzionale e programma del Pdl 2013”, con sventolio di bandiere e simboli del centrodestra, per credere. L’idea, che definire geniale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La vignetta di Vauro

prev
Articolo Successivo

Testatina 1310

next