Videre nec videri: vedere senza essere visti. È il motto del 185esimo Reggimento paracadutisti ricognizione acquisizione obiettivi, ma non solo; è quasi una filosofia. Fino a quando si possono evitare dispiegamenti massicci di forze, ma si ritiene necessario intervenire in zone di guerra, vengono coinvolte le forze speciali con qualche giravolta dell’esecutivo: possono combattere, ma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Schierati contro l’Isis sotto l’ombrello degli 007

prev
Articolo Successivo

Erdogan nelle braccia dello Zar, Assad ringrazia

next