Basteranno 45 milioni di euro per acquistare TrainOse, operatore ferroviario nazionale greco. L’offerta vincente è quella di Ferrovie dello Stato. Ieri è arrivato il via libera del Taiped, il fondo nazionale ellenico per le privatizzazioni di asset statali. Come voluto da Bruxelles, Atene sta vendendo infrastrutture e aziende pubbliche per far cassa e rispettare così […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Arriva Mattarella: “Avrete giustizia”

prev
Articolo Successivo

“Lì non si è investito più”

next