» Italia
sabato 12/08/2017

Assunzioni e nuove spese, la Sicilia va in ferie

Mance - Ultima seduta dell’assemblea regionale che si prepara alle elezioni di novembre
Assunzioni e nuove spese, la Sicilia va in ferie

La stabilizzazione dei Vigili del fuoco cosiddetti “discontinui”, l’istituzione di due nuovi parchi archeologici, i Monti Peloritani e le Terre degli Elimi e 10 miliardi di euro di investimenti per le strade siciliane rinviati alla ripresa di settembre, a soli due mesi dalle elezioni regionali previste il 5 novembre. Cento giorni dopo avere votato l’ultima […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

Delirio Atac: Roma rischia lo stop a un terzo dei bus

Politica

Renzi e Alfano, due mesi di insulti e adesso l’amore

“Inganna il maiale”, l’ultima moda della violenza social
Italia
L’intervista - Il gioco “Pull a pig”

“Inganna il maiale”, l’ultima moda della violenza social

di
Lombardi candidata, tregua armata con Raggi
Italia

Lombardi candidata, tregua armata con Raggi

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×