Zhang Yao inseguì i ladri e finì sotto il treno, la polizia ferma un 20enne nel campo rom vicino

Zhang Yao inseguì i ladri e finì sotto il treno, la polizia ferma un 20enne nel campo rom vicino

Zhang Yao, la studentessa cinese di 20 anni trovata morta nei giorni scorsi alla periferia di Roma, era stata scippata poco prima del decesso all’interno della stazione ferroviaria di Tor Sapienza da tre persone fuggite poi a piedi sui binari. Proprio per inseguirli la ragazza, che era arrivata in Italia per studiare moda, è finita […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.