Voucher, ritorno con fiducia. Ma la sinistra salva il governo

La beffa - Oggi in Senato si vota la manovrina correttiva con la norma che reintroduce i buoni lavoro. Sabato il fronte del No in piazza con la Cgil
Voucher, ritorno con fiducia. Ma la sinistra salva il governo

La nuova versione dei voucher sta per fare l’esordio nel nostro mercato del lavoro. Salvo clamorosi colpi di scena, il decreto sulla manovrina, contenente l’emendamento che fa nascere i “PrestO”, otterrà oggi al Senato una fiducia, probabilmente risicata. I bersaniani di Articolo Uno Mdp avevano promesso, con Arturo Scotto, di far cadere il governo in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.