“Vertici dell’Arma volevano il verbale su Renzi e Lotti”

Scafarto: “Il comandante provinciale di Napoli Del Monaco chiedeva se c’era un secondo interrogatorio di Vannoni”. Una dozzina di militari sapevano il vero contenuto dell’intercettazione
“Vertici dell’Arma volevano il verbale su Renzi e Lotti”

Il comandante del Comando provinciale di Napoli Ubaldo Del Monaco avrebbe chiesto ad Alessandro Sessa, il vicecomandante del Noe accusato in un filone dell’inchiesta Consip di depistaggio, se esisteva un secondo verbale di Filippo Vannoni. Questo racconta, per averlo saputo de relato, Gianpaolo Scafarto (accusato di falso), sentito il 10 maggio. Filippo Vannoni, presidente della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.