Una legge per distruggere i parchi nazionali

Oggi alla Camera - Si discute il documento del senatore Pd Caleo già votato a Palazzo Madama
Una legge per distruggere i parchi nazionali

Da oggi si vedrà alla Camera chi vuole conservare ai Parchi Nazionali la loro funzione “nazionale” e non localistica, una governance di livello adeguato e non corporativa, il ruolo di grandi e intangibili “polmoni” naturali del Paese e non semplicemente di luoghi ludici e turistici dai quali spremere profitti come si tenta goffamente di fare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.