Trump “guasta” l’ultimo saluto a Fìdel

L’Avana - In migliaia per l’addio a Castro, il magnate dagli Usa: da rivedere l’accordo di Obama
Trump “guasta” l’ultimo saluto a Fìdel

Una grande immagine di Fìdel Castro, in uniforme verde olivo, zaino in spalla e fucile a tracolla, su una vetta della Sierra Maestra, dominava ieri la piazza della Rivoluzione. Già alle 9 di ieri, quando dal forte della Cabaña, che vigila sul porto dell’Avana, sono partite le 21 salve di cannone che hanno dato inizio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.