Trump e la missione possibile: spaccare gli Usa a colpi di tweet

Ignora l’uragano a Portorico, litiga con le star dello sport In Alabama punta sul senatore sbagliato: per lui è tutto ok
Trump e la missione possibile: spaccare  gli Usa a colpi di tweet

Se Donald Trump fosse una squadra di calcio, a questo punto del campionato – vicino agli inizi, ma addentrandosi nella stagione – è probabile che i proprietari le avrebbero cambiato l’allenatore. Al di là delle premesse, dell’inaspettata promozione allo Studio Ovale e delle promesse pronunciate, sono arrivate soltanto una fila di sconfitte. In particolare, questo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.