Tornano i 5 direttori cacciati dai musei, ma per ora “a tempo”

Tornano i 5 direttori cacciati dai musei, ma per ora “a tempo”

I direttori dei musei le cui nomine erano state bocciate davanti al Tar del Lazio, tornano “temporaneamente” al loro posto. È questa la scelta della sesta sezione del Consiglio di Stato che con le ordinanze numero 2471 e 2472 ha “sospeso” la decisione del tribunale amministrativo fissando l’udienza pubblica per decidere nel merito al 26 […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.