Terrore democratico: in Parlamento ora si teme “quota 20%”

Coi sondaggi attuali (al 25%) il Pd avrebbe circa 230 eletti, vale a dire 150 in meno di oggi: ma il trend è a scendere
Terrore democratico: in Parlamento ora si teme “quota 20%”

“Dobbiamo fare qualcosa. Sfiduciare Renzi, costringerlo alle dimissioni, fermarlo”. Nei corridoi della Camera e del Senato, le conversazioni di questo tenore tra i parlamentari Pd si fanno sottovoce. Ma si fanno. Il motivo è nei numeri, che dicono una cosa chiara: serve l’alleanza con Grasso, oggi ostacolata dalla presenza in sella proprio di Renzi. I […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.