Stragi mafiose, una fonte: “Ecco la verità su Contrada”

Patto ’ndrangheta-Cosa Nostra - Nuove rivelazioni sui contatti tra “Faccia di mostro”, l’ex poliziotto vicino agli 007 e l’ex numero 2 del Sisde
Stragi mafiose, una fonte: “Ecco la verità su Contrada”

C’è qualcuno che sta raccontando al procuratore aggiunto di Reggio Calabria Giuseppe Lombardo il rapporto tra pezzi deviati dello Stato, Cosa nostra e ’ndrangheta. In particolare si parla di una “fonte dichiarativa” che la Direzione distrettuale antimafia (Dda) ha reputato attendibile e che ha fornito elementi sui contatti tra Giovanni Aiello, l’ex poliziotto vicino ai […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.