Strada dedicata al nemico: sfregi di Erdogan agli Emirati

Il sindaco di Ankara ha ordinato di cambiare il nome della strada in cui ha sede l’ambasciata degli Emirati Arabi Uniti per intitolarla a Fakhreddin Pasha, figura storica al centro di una disputa diplomatica. La scorsa settimana il ministro degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Abdullah bin Zayed Al Nahayan, aveva ritwittato delle accuse […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.