Stipendio legato alle presenze: 40 euro al mese per Angelucci, Ghedini & C.

Simulazioni - Come sarebbero i compensi degli eletti con l’ultima idea leghista
Stipendio legato alle presenze: 40 euro al mese per Angelucci, Ghedini & C.

Potrebbero esserci parlamentari che farebbero fatica ad arrivare alla fine del mese. Con dei casi limite. Tipo Antonio Angelucci, che nella passata legislatura ha fatto registrare il 99,5% di assenze a Montecitorio. Collegando lo stipendio (che nel Palazzo si chiama indennità) alle presenze in Parlamento, invece di 5000 euro mensili, il patron di Tosinvest si […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.