Stipendi in Rai, Campo Dall’Orto inguaia il governo

In Vigilanza - Il direttore generale scarica il barile: “Il mio compenso? Non ho nemmeno trattato: mi hanno dato quello di Gubitosi”
Stipendi in Rai, Campo Dall’Orto inguaia il governo

Canto e controcanto, ieri, tra governo e dirigenza Rai: è passata da poco l’una quando il viceministro dello Sviluppo economico, Antonello Giacomelli, risponde ai giornalisti sulla questione stipendi a viale Mazzini. Si va dalle cifre – considerate troppo alte (in 94 guadagnano oltre i 200mila euro) – ai dirigenti, super stipendiati ma senza incarico, passando […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.