Spari sui turisti, al ristorante l’ultima strage

L’incubo di Macron - Dopo Mali e Centrafrica si allarga la striscia di violenze nelle “ex colonie”
Spari sui turisti, al ristorante l’ultima strage

È di almeno 18 morti e 10 feriti il bilancio dell’attentato che ha scosso il Burkina Faso, piccolo Stato dell’Africa occidentale senza sbocco sul mare, e tra i più poveri dell’area, non nuovo a sanguinosi attacchi terroristici analoghi. Uomini armati a bordo di jeep e motociclette hanno aperto il fuoco sui clienti seduti all’esterno di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.