Servizio Rai con il taglio della parola “Trattativa”

Il giallo della conferenza stampa della cattura di Riina: nel video tv del 1992 non c’è l’ammissione del carabiniere, presente nell’audio di Radio Radicale
Servizio Rai con il taglio della parola “Trattativa”

Nella conferenza stampa convocata a Palermo subito dopo la cattura di Totò Riina, il comandante dei carabinieri in Sicilia Giorgio Cancellieri per la prima volta usò pubblicamente la parola “trattativa” per descrivere una sorta di baratto con le istituzioni che il capo di Cosa Nostra aveva tentato con l’obiettivo di “liquidare un’intera epoca di stragi”. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.