Consip, sentito fino a tarda ora l’ad Marroni che ha accusato Lotti

Il manager ascoltato in Procura sugli appalti e la fuga di notizie pro Consip
Consip, sentito fino a tarda ora l’ad Marroni che ha accusato Lotti

Èiniziato alle quattro e mezza del pomeriggio di ieri (ed è durato sei ore), l’interrogatorio come persona informata sui fatti dell’amministratore delegato di Consip Luigi Marroni. Si riparte da Marroni, dall’uomo che aveva fatto cominciare tutto. L’inchiesta è finita a Roma per competenza territoriale dopo una giornata campale e decisiva da tutti i punti di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.