Roma, la questura non vuole i cronisti

Roma, la questura non vuole i cronisti

La questura di Roma nella centrale via di San Vitale chiude la sala cronisti. Ufficialmente è inagibile ma non ci sono certezze sui tempi del recupero e il Sindacato cronisti romani manifesta tutta la sua preoccupazione ricordando “di aver di aver allestito tre anni fa in prima persona l’attuale sistemazione”, senz’altro meno confortevole della precedente. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.