Rischia di chiudere il delfinario dove lavora Gessica Notaro

Rischia di chiudere il delfinario dove lavora Gessica Notaro

Chiuso per abusivsimo. Il Delfinario di Rimini, quello in cui ha lavorato anche Gessina Notaro, la miss sfregiata con l’acido dal suo ex fidanzato, potrebbe non riaprire perché, secondo il Comune, ha eseguito lavori con permessi ormai scaduti e quindi abusivi. Lo riportava ieri il Resto del Carlino che cita Massimo Gabellini, direttore della struttura, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.