Renzi in fuga dai duelli No a Di Maio e Meloni

Nell’ultimo mese di campagna tv il premier vuole scegliersi da solo gli avversari
Renzi in fuga dai duelli No a Di Maio e Meloni

Sono disponibile a incontrare gli ex presidenti del Consiglio. E poi, gli altri leader degli schieramenti politici”. Alla fine del confronto tv con Ciriaco De Mita, nello studio di Enrico Mentana, Matteo Renzi, piuttosto estenuato alla fine di un duello tutto giocato sulle astuzie democristiane, alla domanda del conduttore la metteva così. Quindi D’Alema sì […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.