Regolamento, si vota: via i cambi di casacca e l’ostruzionismo

Regolamento, si vota: via i cambi di casacca e l’ostruzionismo

La riformadel regolamento parlamentare del Senato sarà esaminata tra il 19 e il 20 dicembre, dopo l’approdo della manovra in aula a palazzo Madama. Almeno sulla carta il consenso per l’approvazione è ampio e va dal Pd ad Ap, alla Lega e Forza Italia, fino ai Cinque stelle. Ma la scorsa settimana il testo messo […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.