Protocollo Dublino, voltafaccia Roma

Migranti - Oggi i ministri dell’Interno discutono la riforma del regolamento (senza Salvini)
Protocollo Dublino, voltafaccia Roma

Un doppio paradosso segna i primi passi della gestione dell’immigrazione da parte del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Primo paradosso: l’Italia si schiera di punto in bianco contro la riforma del regolamento di Dublino, che ha sempre chiesto. Secondo paradosso: il ministro, che è ovunque, non sarà oggi nel posto giusto per difendere gli interessi italiani […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.