Prima bocciatura per la Madia

Tesi di dottorato, Su “Repubblica” il prof. Perotti non infierisce ma riconosce le scorrettezze
Prima bocciatura per la Madia

Per una settimana il Fatto si è occupato del caso della tesi di dottorato del ministro Marianna Madia in solitudine (con l’eccezione del Corriere della Sera che dava spazio alle voci dei professori in difesa del ministro senza spiegare i risultati dell’inchiesta di Laura Margottini). Il commento più diffuso sui social era: “Così fan tutti, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.