Precari nei tribunali a 400 euro al mese: “Una vita da incubo”

I “tirocinanti” di 40-50 anni che gestiscono i fascicoli al posto degli impiegati mai assunti
Precari nei tribunali a 400 euro al mese:  “Una vita da incubo”

Poco più di 5 euro e mezzo l’ora. Lordi. Meno di una colf. Fanno 400 euro lordi al mese. Non basta per andare in ferie, fare figli, mangiare una pizza con la fidanzata. Siamo 2.500 e tutti insieme guadagniamo un quinto di Sergio Marchionne. Siamo come lavoratori in nero. Nero di Stato”. Parla Paolo, uno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.