“Politics”, Raitre: lo spot col malato per la ministra

Il servizio su un “pendolare” delle cure oncologiche: anche per i suoi problemi basta un Sì. Contraddittorio? No, grazie
“Politics”, Raitre: lo spot col malato per la ministra

Un malato pugliese che per curarsi dal cancro deve andarsene in Lombardia e un ministro che, con la complicità della tv pubblica, assicura che con il Sì al referendum del 4 dicembre tutto questo cambierà. “La mia storia – esordisce Donato – è simile a quella di molti altri malati che per curarsi sono costretti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.