Parioli, metadone e la scritta: muore giovane nobile

Roma, “mi vendicherò” sulla schiena di un 22enne tossicodipendente. La fidanzata indagata
Parioli, metadone e la scritta: muore giovane nobile

Questa volta la droga, forse il metadone, sembra aver ucciso in un palazzo della Roma bene, ai Parioli. E sulla schiena di Giuseppe De Vito Piscicelli, 22 anni, rampollo di una nobile famiglia, c’era una scritta che almeno sulle prime ha fatto pensare ad altro: “Mi hai lasciata sola tutta la notte, mi vendicherò”. Forse […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora


entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora

© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.