Oppio, i papaveri sono alti e il governo piccolino

Afghanistan - Un euro e mezzo per una dose di eroina, i padri la danno ai figli per placare la fame, i tossici sono in aumento e la polizia si è arresa
Oppio, i papaveri sono alti e il governo piccolino

I dona frosh, spacciatori al dettaglio in lingua farsi, girano come avvoltoi a caccia di nuovi compratori nell’acquitrino del canale di Herat. Meno di un euro e mezzo per una dose di eroina, non della più purissima certo. A decine, ogni giorno, si ritrovano in questo cunicolo infernale del ‘buco’, nascosto al traffico di mezzi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.