Omar, Diego e adesso la Joya. Il vero calcio è sempre tango

Da Sivori a Dybala con in mezzo sua maestà Maradona: uomini di sinistro, quasi tutti, leggende in grado di segnare la storia del pallone e i costumi dei tifosi
Omar, Diego e adesso la Joya. Il vero calcio è sempre tango

Nella notte in cui Paulo Dybala sale sulla bilancia e pesa più di Leo Messi, la fantasia corre lontano, ai racconti di Osvaldo Soriano, a quelle partite che non finivano mai, alla bulimia calcistica di Alfredo Di Stefano, il più tutto di tutti, argentino di Buenos Aires e poi cittadino del mondo, al Real e […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.