» Politica
giovedì 22/12/2016

’Ndrangheta e Tav: sei condanne e tre assoluzioni

’Ndrangheta e Tav: sei condanne e tre assoluzioni

Sei condanne di cui tre per mafia, e tre assolti nel processo “San Michele”, sulla ’ndrina di San Mauro Marchesato a Torino, terminato ieri nel capoluogo piemontese. Tra gli innocenti anche Ferdinando Lazzaro, imprenditore di Susa noto come vittima di intimidazioni dei No Tav (ma mai appurate), accusato di sversamento illecito di rifiuti in una […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Consip, il pericolo di appalti sempre più grandi

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×