Miracoli da flessibilità, la lista si allunga ancora

“Niente sconti”, ribadisce la Commissione europea Ma Renzi vuole libertà di spesa su scuole, migranti e terremoto
Miracoli da flessibilità, la lista si allunga ancora

La Commissione europea dice che l’Italia ha già avuto tutta la flessibilità cui aveva diritto, ma il premier sostiene che c’è l’accordo della Commissione per concederne altra. Qualcuno sta mentendo, almeno così pare. Comincia il presidente della Commissione, Jean Claude Juncker, che sembra voler chiudere definitivamente il dibattito: “Abbiamo introdotto la clausola degli investimenti, per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.