Milano, contrordine: via i profughi dall’area Expo

Milano, contrordine: via i profughi dall’area Expo

Contrordine compagni: via i profughi dal Campo Base di Expo. Che pasticcio: il 21 marzo, nel centro erano arrivati i primi cento richiedenti asilo, mandati dal prefetto in base a un accordo informale con l’allora commissario Giuseppe Sala, mai approvato dal consiglio d’amministrazione. Il Pd milanese aveva approvato la scelta e l’aveva difesa dagli attacchi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.