Migliorano le condizioni dell’italiana ferita

Migliorano le condizioni dell’italiana ferita

Migliorano le condizioni di Lisa Biancucci, la 33enne di Bibbiena (Arezzo) rimasta ferita nell’attentato di Turku, in Finlandia. La giovane, che ha al suo fianco la famiglia, ha due lauree conseguite con il massimo dei voti e vive da 2 anni e mezzo a Turku, dove è andata per seguire il marito. I due hanno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.