Messi, annus horribilis: dopo il rigore alle stelle, la condanna a 21 mesi

Messi, annus horribilis: dopo il rigore alle stelle, la condanna a 21 mesi

Lionel Messi non è certo abituato alla difesa, di solito sono i suoi avversari che lo circondano e tentano in ogni modo di contenere le sue giocate. E invece nella partita di ieri davanti al giudice del Tribunale di Barcellona al fuoriclasse argentino toccava proprio difendersi. Il reato imputato al calciatore del Barcellona e a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.