Melendugno, scontri quattro agenti feriti e arresto di un No Tap

Melendugno, scontri quattro agenti feriti e arresto di un No Tap

Tafferugli nell’area cantiere del Tap, a Melendugno, quattro agenti feriti e contusi, arrestato un attivista che contesta la realizzazione del gasdotto in costruzione e poi proteste dei No Tap, con cartelloni e slogan, davanti alla questura e al carcere. È questa, ieri, l’ennesima giornata di tensioni che scuote il Salento: al centro del conflitto, l’approdo […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.