» Politica
mercoledì 08/03/2017

Matteo si fa la simil-Leopolda (senza Veltroni)

Campagna - Lavori in corso per l’evento del weekend: il vecchio-nuovo nume del Pd però non ci sarà
Matteo si fa la simil-Leopolda (senza Veltroni)

Ascoltare le lamentele e trovare delle idee: nelle intenzioni di Matteo Renzi il Lingotto di Torino del prossimo weekend, la manifestazione fondativa del renzismo post 4 dicembre dovrebbe essere questo. O almeno sembrarlo, visto che il solipsismo e l’assoluto protagonismo, l’hanno fatto arrivare in faccia a un muro. Ecco allora lo slogan “Tornare a casa […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Lotti si salverà, ma il Senato farà fuori Marroni

Cronaca

Caso Consip, l’intercettazione: “Mi hanno telefonato da Palazzo Chigi”

Iran, precipita aereo: nessun sopravvissuto
Politica
A bordo 66 passeggeri

Iran, precipita aereo: nessun sopravvissuto

Politica
La moglie: “M’ha aggredito”

De Falco: “Mai violento, accuse denigranti”

Incidenti sulle Alpi, muoiono tre sciatori
Politica
Valanghe e fuoripista

Incidenti sulle Alpi, muoiono tre sciatori

Matteo esclude le larghe intese, ma tace su Silvio
Politica
I 100 punti del programma

Matteo esclude le larghe intese, ma tace su Silvio

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×