Mamma Angela getta il velo elettorale: “Vietare il burqa”

La cancelliera avvia la campagna per il voto del 2017 facendo contento chi chiede rigore anti-migranti
Mamma Angela getta il velo elettorale: “Vietare il burqa”

La campagna elettorale è cominciata. E Angela Merkel, la 62enne mutti (vezzeggiativo di mamma) l’ha ufficialmente aperta con una dichiarazione che punta a rassicurare l’elettorato più conservatore: il velo integrale che copre il viso “deve essere proibito” almeno quando “è legalmente possibile”. La cancelliera è stata riconfermata alla guida della Cdu con l’89,5% dei consensi, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.