Mail Box

  Le acciaierie di Piombino vogliono una risposta rapida Il Polo siderurgico di Piombino continua a vivere un periodo di grave incertezza. Dopo la lettera ufficiale di messa in mora a Cevital da parte del Commissario Piero Nardi, la situazione dell’area industriale delle Acciaierie di Piombino si è fatta ancor più difficile. In questi giorni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.