Mafia dei Nebrodi, 23 arresti: pizzo, droga e appalti agli amici

Mafia dei Nebrodi, 23 arresti: pizzo, droga e appalti agli amici

Traffico di stupefacenti, pizzo sulle forniture alle imprese edili, controllo degli appalti sui centri dei Nebrodi, rapine. La procura messinese stringe il cerchio sulla mafia del suo territorio e fa scattare un’operazione di polizia, denominata “Senza tregua” che, dopo il vaglio del gip, porta 16 persone in carcere e sette ai domiciliari accusate a vario […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.