Madrid: rivedere la Costituzione per intesa con la Catalogna

Per il nuovo governo socialista di Madrid è “urgente” rivedere la Costituzione della Spagna per cercare di risolvere la crisi separatista in Catalogna. Lo ha dichiarato sabato il ministro della Politica territoriale, Meritxell Batet. Una revisione della Costituzione spagnola del 1978 è “urgente, fattibile e desiderabile”, ha detto Batet nel corso di una manifestazione del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.