Ma mi faccia il piacere

Slurp. “Quando Renzi arriva alla Versiliana la gente batte le mani. Sono tutti curiosi di vederlo. ‘Però è simpatico’, concede con un sorriso una signora in bianco… Il pubblico applaude. Il popolo della sinistra e di chi subisce le angherie del pubblico, della burocrazia ha la sua rivincita. Renzi sa quali tasti suonare. Dopo dieci […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.