Lo psicodramma Radicale. Il partito spaccato in due

A Rebibbia inizia il primo Congresso del dopo-Pannella: la scissione sempre più probabile
Lo psicodramma Radicale. Il partito spaccato in due

Chissà cosa direbbe Marco Pannella, lui da sempre accusato di essere come Crono, divoratore dei suoi figli, nel vedere i propri pargoli sbranarsi tra loro nel primo congresso del Partito radicale non violento, transnazionale e transpartito senza di lui. Il leader radicale è scomparso il 19 maggio e ieri i suoi eredi erano all’interno del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.